Toro e orso: dove nascono le metafore dell'andamento dei mercati

Sveliamo le curiosità dietro all'adozione di questi termini

Nella finanza, i termini toro e orso sono usati per descrivere le due direzioni principali che può prendere il mercato azionario: in alto, in basso.

Oggi i due animali, in ambito di trading e finanza, sono diventati simboli universali per rappresentare le fluttuazioni del mercato azionario e le diverse posizioni degli investitori.

toro e orso simboli del mercato azionario

Toro e orso: bull market, bear market

  • Mercato Toro (Bull Market): si riferisce a un periodo in cui i prezzi delle azioni aumentano costantemente per un periodo prolungato (generalmente almeno 6 mesi).

    In gergo finanziario, gli investitori che credono in un mercato rialzista sono detti bullish.

  • Mercato Orso (Bear Market): al contrario, indica un periodo in cui i prezzi delle azioni scendono significativamente per un periodo prolungato (generalmente almeno 20%).

    Gli investitori che prevedono un mercato ribassista sono detti bearish.

Le origini della metafora

L'origine di questa terminologia non è del tutto certa.

Ci sono due ipotesi diffuse.

Eccole:

Il comportamento degli animali in natura

Il toro carica con le corna verso l'alto, simboleggiando l'andamento rialzista del mercato.

L'orso, invece, attacca con le zampe verso il basso, rappresentando il movimento ribassista dei prezzi.

Le radici anglosassoni dei termini

Bull: potrebbe derivare dal verbo inglese to buy (comprare), che riflette l'azione di acquisto tipica di un mercato rialzista.

Bear: potrebbe derivare dal termine inglese bearskin (pelle d'orso), in riferimento a una speculazione praticata in passato che consisteva nel vendere azioni scommettendo sul loro ribasso.

Mini-toro, mini-orso e animali stanchi

Oltre alle due definizioni principali esistono anche espressioni come mini-toro e mini-orso per indicare periodi di rialzo o ribasso meno accentuati.

Si dice anche mercato toro stanco per indicare un mercato rialzista che mostra segni di cedimento.

Charging bull - statua di Wall Street

La figura del toro è anche immortalata nella famosa scultura Charging Bull di Arturo Di Modica, situata a Bowling Green Park di fronte alla Borsa di New York: l'opera simboleggia la forza, l'ottimismo e la prosperità del mercato azionario americano.

Dal 1991 esiste il brand di moda Pull & Bear, del gruppo Zara: probabilmente il significato tradotto è "Tira e Sopporta" (to pull, tirare; to bear, sopportare). Ma forse hanno pensato ad una assonanza con Bull and Bear. Se qualcuno lo sa per certo, ce lo dica!

Data di pubblicazione: martedì 9 luglio 2024
Ricerca codici ABI, CAB e banche
Dizionario

Watchlist

Liste personalizzate che contengono le attività finanziare che si vogliono monitorare. I siti di trading online offrono questo servizio per tenere sotto controllo i titoli in portafoglio e quelli che si vorrebbero acquistare o vendere.